Tony Hadley storico frontman degli Spandau Ballet, gruppo che ha segnato la storia della musica pop mondiale, influenzando intere generazioni di fan e vendendo decine di milioni di dischi, presterà la sua voce al più classico dei repertori swing di tutti i tempi di cui egli stesso è un grande estimatore, quello di Frank Sinatra.
La star inglese verrà accompagnata dall’Abbey Town Jazz Orchestra che per l’occasione allargherà la sua formazione con venticinque strumenti ad arco provenienti dall’Accademia d’Archi Arrigoni, quasi cinquanta elementi sul palco per un organico che raramente si ha l’occasione di vedere e ascoltare. Non mancheranno degli accenni ai più famosi brani del gruppo britannico come per esempio True.
A far da cornice allo spettacolo sarà Piazza Castello di Sesto al Reghena che grazie alla sua bellezza, alla splendida acustica e al suo aspetto così intimo e raccolto, contribuirà alla magia dell’evento.